Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lorenzin: ricerca nostro “petrolio”, non demonizzare le industrie

VIDEO
colonna Sinistra

Lorenzin: ricerca nostro “petrolio”, non demonizzare le industrie

Visita alla AbbVie: "La sfida è attrarre i grandi investitori"

Roma (TMNews) – Ricerca sanitaria e farmaceutica, innovazione, sostenibilità, presenza delle aziende sul territorio sono i temi affrontati dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin durante una visita in provincia di Latina alla società AbbVie, la multinazionale di biofarmaceutica presente in Italia dal 1949 e specializzata nello sviluppo di farmaci innovativi per malattie gravi.In particolare la ricerca farmaceutica, ha sottolineato Lorenzin, “deve diventare il nostro petrolio, la nostra nuova manufatturiera. Come è stato dimostrato in questo impianto abbiamo la possibilità di lavorare su un livello di innovazione e tecnologia talmente tanto alto che reggiamo la competizione del Brics. L’industria non può essere demonizzata: deve rispettare le regole, dure e severe come quelle italiane, ma lo Stato deve dare all’industria le condizioni per svilupparsi: regole certe e un livello di investimenti certo”.Nell’incontro pubblico con il management e i lavoratori della AbbVie Lorenzin ha ricordato che innovazione, sostenibilità, presenza sul territorio, “sono le tre sfide non solo italiane ma europee: oggi l’Europa si interroga su un doppio binario. Come reggere la sostenibilità dei propri sistemi sanitari” e, ha continuato, “la seconda cosa, che è strettamente collegata, è l’innovazione e competitività nel nostro sistema”. “La sfida oggi è come rendere l’Europa competitiva con gli Stati Uniti e i paesi del Brics, come attrarre i grandi investitori nel nostro continente e quindi in Italia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su