Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Papi Santi, il giovane parroco balla sulle note di “Happy”

VIDEO
colonna Sinistra

Papi Santi, il giovane parroco balla sulle note di “Happy”

L'iniziativa per parlare dei Papi Santi anche sui social network

Milano, (TMNews) – In quel tempo c’erano i social network e la parola di Dio viaggiava in rete con parabole da 140 caratteri. Prove tecniche di Vangelo 2.0 per padre Stefano Cascio, sacerdote del Vicariato di Roma che, con la ballerina Stefania Canini e un gruppo di 20 studenti di vari Paesi, ha dato vita al progetto #2popesaints per divulgare anche via Twitter e Facebook, il messaggio di pace legato alla canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.”Su Twitter – ha spiegato padre Stefano – ci vogliono solo 140 caratteri però certe volte anche solo una frase ti può toccare. E’ qualcosa che in quel momento colpisce proprio te e la fede certe volte, la Parola di Dio ti tocca in momenti in cui non te l’aspetti”.”La Chiesa stessa nel Vangelo dà importanza al corpo – ha aggiunto la ballerina Stefania Canini – e quindi è bello dare gloria con il corpo”.”La cosa bella – ha concluso padre Stefano – è che non tutti sono credenti e quindi anche per loro è una scoperta”.L’obiettivo è avvicinare alla Chiesa anche i più giovani che non conoscono (o conoscono poco) cosa hanno fatto per l’umanità i due papi santi e si ripromette di farlo proprio con i più moderni metodi di comunicazione, come Twitter, utilizzato dal 2012 anche dallo stesso papa con l’account @pontifex oppure ballando sulle note di “Happy”, la hit del momento firmata da Pharrel Williams.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su