Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Dopo l’operazione Pannella continua lo sciopero della sete

VIDEO
colonna Sinistra

Dopo l’operazione Pannella continua lo sciopero della sete

Problema all'aorta non ferma protesta contro condizioni carceri

Roma (TMNews) – Nonostante il ricovero e l’operazione all’aorta, Marco Pannella ha intenzione di continuare lo sciopero della sete in segno di protesta contro le condizioni delle carceri italiane. Il leader storico dei Radicali, ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma ha anche precisato di aver fatto una Tac per controllare le sue condizioni di salute ma di non voler accettare nessuna altra cura che invece implichi in qualche modo l’assunzione di liquidi e interrompa il suo sciopero della sete. Le carceri sono una delle grandi battaglie di Pannella che ha anche lanciato un appello a Papa Francesco affinché chieda subito amnistia e indulto, come fece Papa Wojtyla.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su