Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Il governo vara il Def, confermato il taglio del cuneo fiscale

VIDEO
colonna Sinistra

Il governo vara il Def, confermato il taglio del cuneo fiscale

Privatizzazioni, soldi dalle banche e tanta spending review

Roma (TMNews) – Risorse dalle privatizzazioni, dalle banche e tanta spending review. Tra conferme e sorprese dell’ultim’ora il Consiglio dei ministri ha varato il Def. Confermato il taglio del cuneo fiscale, a copertura del quale per quest anno serviranno 6,7 miliardi: 4,5 verranno dalla spending review, ha spiegato il premier nel corso della conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri – mentre altri 2,2 miliardi verranno dall’aumento del gettito Iva e dall’aumento della tassazione sulla rivalutazione di Bankitalia. La copertura sarà varata con un decreto che verrà approvato venerdì 18 aprile.Il documento prevede la revisione della spesa pubblica con tagli nell’ordine dei 6,7 miliardi di euro per il 2014, e il tetto agli stipendi dei manager pubblici, fissato alla soglia di quanto percepito dal Capo dello Stato. Nei piani del governo la spending review garantirà il taglio dell’Irpef a beneficio dei lavoratori dipendenti sotto i 25 mila euro di reddito lordi, circa 10 milioni di persone. Quanto all’Irap, a contribuire al taglio per le aziende di almeno il 10% sarà l’aumento dellatassazione sulle attività finanziarie.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su