Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lombardia: disoccupazione 2013 sale all’8,1%, in aumento Cig

VIDEO
colonna Sinistra

Lombardia: disoccupazione 2013 sale all’8,1%, in aumento Cig

In calo gli infortuni: -30% dal 2007

Milano, (TMNews) – I timidi segnali di ripresa dell’economia tardano a farsi sentire sul mercato del lavoro in Lombardia che si conferma però locomotiva del Paese con numeri migliori rispetto a quelli nazionali. A livello regionale, si legge nell’ottava edizione de “Il Lavoro a Milano” realizzato da Assolombarda e Cgil, Cisl Uil Milano, la disoccupazione è aumentata dal 7,5% del 2012 all’8,1% del 2013, contro il 12,2% in Italia. In leggera controtendenza Milano che per la prima volta dal 2008 ha registrato una contrazione della disoccupazione dal 7,8% al 7,7%, ma è ancora presto per parlare di svolta come ha spiegato Graziano Gorla segretario generale della Camera del Lavoro di Milano. “Noi diciamo che ci sono dei segnali di un’economia che cerca di riprendere ma eravamo al minimo quindi dobbiamo guardare con attenzione a questi dati”.A dimostrazione delle difficoltà del mercato del lavoro nell’area milanese, l’aumento delle ore di Cassa Integrazione cresciute del 19% a 68 milioni di ore a fronte però di un riequilibrio fra le diverse tipologie come ha spiegato il vicepresidente di Assolombarda per Lavoro e Occupazione, Mauro Chiassarini. “Un dato che emerge molto significativamente sulla Cassa in deroga è che abbiamo avuto in Italia un calo di oltre il 22% e nell’area milanese del 30%. C’è un riquilibrio fra i tipi di cassa che riteniamo positivo”. E positivo è anche il dato sugli infortuni che a Milano dal 2007 sono diminuiti del 30%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su