Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Trapani, sequestrato complesso turistico di 40 milioni

VIDEO
colonna Sinistra

Trapani, sequestrato complesso turistico di 40 milioni

Incastrato imprenditore per associazione stampo mafioso

Roma, (TMNews) – Sequestrato, in provincia di Trapani, un complesso turistico composto da 12 mini appartamenti a schiera per un valore complessivo di circa 40 milioni di euro. Complesso realizzato con finanziamenti fraudolentemente ottenuti.La Guardia di Finanza di Palermo, infatti, ha incastrato un imprenditore di 75 anni, originario di Castellammare del Golfo, condannato nel 1998 per associazione di stampo mafioso e danneggiamento aggravato dal metodo mafioso, quale appartenente alla ‘cosca’ di Alcamo/Castellammare.Il complesso turistico era composto da 12 appartamenti, una sala reception-bar, piscina, terrazze a dislivelli, parcheggi e spazi comuni per l’intrattenimento. Il sequestro segue altri due provvedimenti emessi tra la fine del 2012 e gli inizi del 2013 riguardanti società ed attività di bar-pasticceria in Castellammare del Golfo intestate ai familiari dell’imprenditore, a cui quest’ultimo avrebbe trasferito, solo formalmente, la titolarità per un valore complessivo di circa 7 milioni di euro.Le indagini delle Fiamme Gialle hanno messo in luce una serie di irregolarità e artifizi contabili posti in essere al solo scopo di conseguire indebitamente i fondi pubblici per un ammontare superiore ai 2 milioni di euro, necessari per la costruzione dell’attività ricettiva.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su