Header Top
Logo
Martedì 23 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crocetta dice no al rimpasto: di azzerare giunta non se ne parla

VIDEO
colonna Sinistra

Crocetta dice no al rimpasto: di azzerare giunta non se ne parla

Il presidente alle imprese: non si può abbattere Irpef subito

Palermo, (TMNews) – Il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta non vuole sentire parlare di rimpasto. Nel giorno dell’incontro con i partiti della maggioranza, Crocetta ribadisce l’intenzione di proseguire con l’attuale governo, nonostante le insistenze di Partito Democratico e Udc.”Discuteremo tranquillamente, ma di azzeramento non se ne parl. L’azzeramento si fa nei nuovi governi, che presuppongo un nuovo presidente. Il presidente non è stato eletto dai partiti ma dai cittadini, in collaborazione coi partiti, e con loro va trovata l’intesa. Ma nessun pensi all’azzeramento”.Quello del rimpasto di giunta non è l’unico tema caldo che catalizza l’attenzione del presidente siciliano. In discussione all’Ars c’è il ddl regionale sui pagamenti dei crediti alle imprese. “Le imprese occorre che facciano una mediazione, non possono volere la botte piena e la moglie ubriaca. Vogliono da un lato il risanamento del bilancio, e dall’altro vogliono essere pagati. Vogliono che questo avvenisse non incrementando le tasse, ma abbattendole. Questo non si può fare per i prossimi due anni”.Per Crocetta una proposta ragionevole è quella di abbattere l’Irpef dal 2017, dopo due anni di spending review.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su