Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Napoli riunito consiglio comunale dopo 2 mesi: subito flop

VIDEO
colonna Sinistra

A Napoli riunito consiglio comunale dopo 2 mesi: subito flop

Manca il numero legale. Maggioranza sull'orlo del baratro

Napoli, (TMnews) – Ha tentato di riunirsi a inizio settimana dopo quasi due mesi il consiglio comunale di Napoli ed è stato ancora un flop. La seduta è stata subito rinviata per la mancanza del numero legale: all’appello hanno risposto 24 consiglieri su 48. Un disastro annunciato, secondo il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Marco Nonno: “Il problema è di maggioranza e non dell’opposizione. Anche stamattina abbiamo assistito all’ennesima spaccatura dell’Italia dei valori e di tutti i mini gruppi che sono nati dall’esplosione di questa maggioranza che due anni fa era bulgara e oggi sembra di Crimea. E’ una maggioranza che non esiste più e si mantiene sul filo del rasoio. Il problema è che la città ne risente”L’aula doveva esprimersi sulle modifiche alla delibera per affidare alla Napoli Servizi la manutenzione straordinaria degli immobili del patrimonio comunale. Nel corso del dibattito, più volte, da parte di consiglieri di maggioranza e opposizione, è stato portato alla luce il problema dell’immobilismo delle commissioni e la relativa assegnazione delle presidenze. Il tema potrebbe essere oggetto di una riunione dei capigruppo da convocarsi per giovedì 20 marzo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su