Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • New entry nel club dei tre Stelle Michelin: il 39enne Lallement

VIDEO
colonna Sinistra

New entry nel club dei tre Stelle Michelin: il 39enne Lallement

Il suo Assiette chempenoise premiato dalla celebre guida rossa

Milano, (TMNews) – Il ristretto club dei ristoranti tre stelle Michelin si arricchisce di un nuovo nome: l’Assiette champenoise, guidato dal 39enne Arnaud Lallement. Il locale è a Reims, nella regione della Champagne in Francia orientale. Ma, come recita la celebre guida rossa, nei tre stelle “la cucina è notevole, vale il viaggio”.L’arrivo della terza stella è non solo il compimento di un percorso di crescita e ricerca culinaria, ma anche un importante svolta finanziaria:”Una stella è sempre un traino economico, permette di far girare meglio il locale, dargli maggiore stabilità, consente di fare assunzioni. Ed oggi che siamo in una situazione difficile per il settore, poter tornare ad assumere nella ristorazione, tanto più nell’alta ristorazione, è sicuramente un bene”La storia di Lallement alla guida dell’Assiette champenoise è una storia di famiglia”Il ristorante è stato aperto dai miei genitori, quasi 40 anni fa, è mio padre che l’ha costruito e io oggi continuo a portarlo avanti nel suo nome. E’ il compimento del percorso di una famiglia, di una regione, la Champagne. Ora si può voltare pagina e continuare a scrivere il libro di questa maison, in questa regione per il resto della mia vita”.La terza stella a uno chef 39enne è anche il segno di un profondo rinnovamento generazionale nel settore dell’alta ristorazione: in Francia, dove la guida Michelin arriverà sugli scaffali il 28 febbraio, 7 nuovi ristoranti con una stella sono guidati da chef con meno di 30 anni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su