Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nel 2013 crollano vendite al dettaglio: peggior calo da 24 anni

VIDEO
colonna Sinistra

Nel 2013 crollano vendite al dettaglio: peggior calo da 24 anni

In un anno perso il 2,1%. Giù anche gli alimentari: -1,1 sul 2012

Milano, (TMNews) – Nonostante le professioni di ottimismo, a guardare la vita quotidiana degli italiani la crisi è ben lontana dall’essere superata. La conferma arriva dai dati Istat sulle vendite al dettaglio che nel 2013 hanno registrato il calo annuo più forte di sempre dal 1990: -2,1% rispetto ai dodici mesi precedenti.E questa volta il calo delle vendite al dettaglio vede diminuire anche la spesa per alimentari – dell’1,1% sull’anno prima – un ribasso, secondo l’Istat, che non si registrava dal 2009. A questo poi si somma la flessione del 2,7% per le spese di prodotti non alimentari.A dicembre neanche le festività natalizie hanno frenato l’emorraggia delle vendite, crollate del 2,6% rispetto all’anno prima, con un combinato disposto di ribassi del 2,3% di alimentari e del 2,7% dei non alimentari.In questo quadro a tinte fosche solo i discount hanno tirato il fiato, registrando un aumento dell’1,6% per le vendite di alimentari low cost. Anche se, avverte la Coldiretti, questo significa dire addio al negozio di fiducia per quasi la metà degli italiani.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su