Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Palermo occupato il teatro Politeama: senza fondi e vertici

VIDEO
colonna Sinistra

A Palermo occupato il teatro Politeama: senza fondi e vertici

Drastica riduzione dei contributi regionali da 9,2 a 1,2 milioni

Milano, (TMNews) – Non c’è pace per gli orchestrali del Teatro Politeama di Palermo, che dopo la drastica riduzione dei fondi regionali destinati all’ente, hanno occupato la sala e sospeso tutte le attività. A decidere la forma di protesta sono stati i lavoratori riuniti in assemblea con i sindacati. Tommaso Giambanco della Slc-Cgil:”Dopo l’impugnamento del commissario dello Stato ci siamo ritrovati con un finanziamento passato da 9,2 milioni a 1,2, non abbiamo più i vertici, siamo da soli”.La sospensione di tutte le attività, compresa la cessione del teatro ad altri enti e istituzioni, proseguirà fino a quando i musicisti non avranno garanzie sul futuro economico della Fondazione e delle sue professionalità”Chiediamo con questa occupazione quale sia il futuro della fondazione e chiediamo ai vertici di starci vicini e non far chiudere l’orchestra sinfonica siciliana”.Oltre alla drastica riduzione dello stanziamento regionale per il 2014 la Fondazione soffre per l’azzeramento del fondo di rotazione per lo spettacolo e l’assenza di vertici istituzionali che paralizza le attività.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su