Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Duemila clienti in 4 settimane, il successo di Hello bank! Bnl

VIDEO
colonna Sinistra

Duemila clienti in 4 settimane, il successo di Hello bank! Bnl

Vice direttore generale Tarantola: c'è mancanza domanda credito

Roma, 11 dic. (TMNews) – Soddisfatti per l’andamento delle prime settimane dal lancio in Italia di Hello bank!, la banca digitale del gruppo Bnp Paribas di cui Bnl fa parte. A fornire i dati dell’andamento delle prime quattro settimane il vice direttore generale e direttore divisione retail e private di Bnl Bnp Paribas, Marco Tarantola. In una intervista negli studi di Tmnews, Tarantola ha parlato della banca digitale ma anche commentato gli ultimi dati di sistema sull’andamento della concessione di crediti a imprese e famiglie.Il lancio di Hello bank! “ha avuto un successo molto importante” con circa 60 mila utenti unici che hanno seguito l’evento sul web “a dimostrare l’interesse degli utenti bancari ma non solo”. E nelle prime settimane dal lancio si sono registrati 350mila visitatori sul sito: “ad oggi abbiamo oltre 2 mila clienti che è un risultato che ci conforta abbastanza”.La banca ha iniziato nel 2009 ad attivare corsi gratuiti di educazione finanziaria con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza “abbiamo organizzato nel corso d questi anni più di mille eventi, oltre 64mila partecipanti. Quest’anno due appuntamenti di Educare day, programma che è diventato parte del modo di fare banca”.Quanto al restringimento della concessione di credito, il cosidetto credit crunch, “con una decrescita c’è minore bisogno di investimenti, in realtà c’è minore fiducia per investire per il futuro”, dice Tarantola che aggiunge: “dal nostro osservatorio c’è assenza di domanda”. In Bnl, ha spiegato il vice direttore generale, “abbiamo un trend in crescita sia nell’erogazione di mutui e prestiti personali alle famiglie sia di credito alle imprese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su