Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il difficile cammino verso il McDonald’s di Casoria

VIDEO
colonna Sinistra

Il difficile cammino verso il McDonald’s di Casoria

Strada chiusa, il fast food bloccato dalla burocrazia

Casoria, (TMNews) – Riuscire a raggiungere il McDonald s di Casoria è una missione impossibile. La burocrazia da anni tiene bloccata una strada di accesso al fast food – lunga appena 600 metri – e non consente alla multinazionale di aprire un collegamento con l area commerciale di località Cantariello, dove ci sono Ikea, Leroy Merlin, Uci cinemas e altri esercizi.Per riuscire a raggiungere il ristorante bisogna attraversare il parcheggio desertico di un supermercato che è stato chiuso, questa difficoltà ha fatto crollare il numero degli avventori, McDonald s nonostante il drastico calo degli utili che ha costretto a ridurre il personale di quasi il 40% vuole farsi carico dei lavori come spiega Guido Freda, amministratore delegato di Napoli futura, che controlla con McDonald s Italia i locali campani della catena americana.”Sin dall’inizio abbiamo detto che l’intero importo dei lavori, circa 80 mila euro può essere fatto e realizzato interamente a nostre spese. La proposta è stata accettata ma i tempi della burocrazia sono molto più lunghi rispetto ai tempi dell’impresa. Noi abbiamo fatto il nostro e siamo pronti a investire ancora, l’appello che lancio e a non lasciarci soli”.Basterebbe dunque davvero poco per creare un collegamento immediato col resto dell area commerciale, che tirerebbe fuori dall isolamento il fortino di McDonald s, una struttura di 800 metri quadrati, due piani, zona giochi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su