Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Case in legno e low cost: al via a Milano il condominio social

VIDEO
colonna Sinistra

Case in legno e low cost: al via a Milano il condominio social

La nuova vita dell'housing sociale

Milano, (TMNews) – Case confortevoli e a basso costo, costruite in legno e cartongesso, e progettate per favorire la condivisione. Per una vita di condominio diversa dal solito, con i molti spazi in comune da utilizzare per hobby e attività aperte non solo alle famiglie, ma anche al mondo esterno. C’è chi è pronto a scommettere che l’esperimento di Cenni di Cambiamento, il più grande progetto di housing sociale realizzato in Europa con strutture portanti in legno, sarà il modo del futuro per dare la possibilità a chi oggi non se lo può permettere di avere accesso a una casa, per di più ad alta efficienza energetica.Il complesso residenziale, inaugurato a Milano in zona San Siro, è formato da 4 torri di 9 piani, per un totale di 123 alloggi in classe A. Con canoni a partire da 450 euro al mese o appartamenti in affitto con patto di futura vendita. Gli abitanti saranno affiancati da un “gestore sociale”, che li aiuterà a imparare come governare i progetti per gli spazi comuni: dalla lavanderia al living, dai corsi di yoga alle più svariate attività che nasceranno dalla fantasia di chi vi abita.”E’ il seme di una novità importante”, ha detto Ada Lucia De Cesaris, vicesindaco con delega all’Urbanistica e Edilizia privata del Comune di Milano.Upsoundda 4.48 insiemea 5.01 accessoL’inaugurazione è stata interrotta da un blitz del Comitato degli abitanti di San Siro, che hanno preso la parola per affermare che “l’housing sociale non è la soluzione”. Si tratta, hanno detto, della “solita speculazione edilizia nascosta dietro una facciata di utilità sociale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su