Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Card. Ruini: Papa Francesco faccia passo avanti su collegialità

VIDEO
colonna Sinistra

Card. Ruini: Papa Francesco faccia passo avanti su collegialità

Presentato volume "Ho vissuto con un santo" su Karol Wojtyla

Roma, (TMNews) – “Il cardinale Dziwisz sottolinea a più riprese le analogie tra Giovanni Paolo II e Papa Francesco e confida che l’attuale pontefice faccia fare un decisivo passo in avanti alla collegialità e alla riforma della curia”. Il cardinale Camillo Ruini, per tanti anni presidente della Conferenza episcopale italiana e vicario della Diocesi di Roma, presenta il libro-intervista di Gian Franco Svidercoschi al cardinale Stanislao Dziwisz, segretario personale di Giovanni Paolo II, e sottolinea quanto sia importante la collegialità della Chiesa universale e la riforma della Curia.”Personalmente sono colpito dalla somiglianza che riscontro tra Giovanni Paolo II e Papa Francesco nel vivere intensamente e quotidianamente il ministero di vescovo di Roma”.Il volume, “Ho vissuto con un santo”, è un racconto di ‘don’ Stanislao, l’uomo che per quarant’anni ha vissuto accanto al Papa polacco, “santo” il 27 aprile 2014. A otto anni dalla morte, il cardinale polacco ripercorre la vita straordinaria del Pontefice. Ma in cosa consiste la santità di Giovanni Paolo II? Risponde l’autore del volume edito da Rizzoli, Svidercoschi:”C’è la santità eroica, al tempo dell’attentato: ha subito quasi un martirio. C’era la santità in senso mistico, col tempo della sofferenza. Ma quella di cui don Stanislao parla è la santità ordinaria, normale. Come diceva il Papa stesso: tutti possono diventare santi. l giorno per giorno di come lui si comportava: uomo che testimoniava quello in cui credeva”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su