Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Movimenti per la casa, scontri vicino a Montecitorio a Roma

VIDEO
colonna Sinistra

Movimenti per la casa, scontri vicino a Montecitorio a Roma

Nel centro della Capitale migliaia di manifestanti

Roma, (TMNews) – “Vogliono solo speculare sulla casa. I politici si sono beccati le case più belle e le hanno comprate con due soldi”: dura protesta a Roma dei “movimenti per la casa”. In migliaia hanno manifestato davanti a Montecitorio esponendo striscioni contro il governo e la politica in generale. Tante le bandiere con su scritto “La casa si prende” o “Stop sfratti,sgomberi e pignoramenti”. Molti manifestanti indossavano maschere di ‘V per vendetta’. La protesta è contro gli sfratti e per il diritto ad avere un’abitazione, ma ha toccato diversi temi.”Mancano le case – dice una donna – mancano il lavoro, l’istruzione e la sanità e noi veniamo qua a chiedere il blocco degli sfratti. “Chi è moroso lo è perché non ha lavoro, non perché si va a divertire”.Davanti ai palazzi del potere si sono registrati momenti di tensione con il tentativo da parte di alcuni manifestanti di sfondare il cordone di protezione delle forze dell’ordine. Molti negozi del centro storico della Capitale hanno abbassato le saracinesche per non correre rischi. Per le strade di Roma sono stati rovesciati diversi cassonetti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su