Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Giachetti lancia il “No Porcellum Day” contro legge elettorale

VIDEO
colonna Sinistra

Giachetti lancia il “No Porcellum Day” contro legge elettorale

Il 31 ottobre a Eataly a Roma, centinaia e centinaia le adesioni

Roma, (TMNews) – Continua lo sciopero della fame di Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera, per chiedere la riforma della legge elettorale. Il deputato del Pd ha lanciato, per il 31 ottobre, il “No Porcellum day”, una giornata che vede già coinvolte mille persone per rilanciare la staffetta del digiuno, a cui partecipano anche 70 sindaci e 140 amministratori locali. L’iniziativa si svolgerà nella sede di Eataly, visto che il suo presidente Oscar Farinetti sostiene fortemente la manifestazione. “In modo assolutamente spontaneo, disorganico e se vogliamo anche anarchico, sono oramai centinaia e centinaia le persone che aderiscono al digiuno contro il porcellum e si stanno organizzando di modo che non sia solo Roma a celebrare il ‘No Porcellum day’ ma scendano in campo anche le altre Regioni”.Giachetti commenta anche la dichiarazione di Napolitano secondo cui per le riforme servono al massimo 7 giorni. “Voglio esprimere tutta la mia solidarietà a Napolitano. Io sono molto meno ambizioso del presidente della Repubblica, mi sarei accontentato di un mese, che è il tempo previsto per una urgenza per un testo di legge”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su