Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi alla Leopolda: “La sinistra che non cambia non è sinistra”

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi alla Leopolda: “La sinistra che non cambia non è sinistra”

Show politico del sindaco: al Pd mancano le croci sulla scheda

Firenze (TMNews) – Uno show politico nel segno della parola cambiamento. Il sindaco di Firenze e candidato alla segreteria del Pd Matteo Renzi, dalla Leopolda, ha lanciato un nuovo invito al partito per rinnovarsi.”Io credo – ha detto dal palco – che sei di sinistra se c’è un posto di lavoro in più, non uno in meno. Sei di sinistra se c’è una speranza in più, non una in meno. E se questo vuol dire cambiare qualche idea cambieremo le idee, perché la sinistra che non cambia non è sinistra, perché la sinistra che non cambia si chiama destra”.Renzi, poi, ha replicato a chi denunciava la mancanza di bandiere del partito sul palco. “Oggi la discussione – ha aggiunto – è ma perché non ci sono le bandiere del Pd sul palco. Quasi una sorta di coperta di Linus per le nostre insicurezze. Signori, il problema non sono le bandiere su questo palco, il problema è che non ci sono le croci sulla scheda quando c’è il Pd. Noi vogliamo allargare la Leopolda per portare a votare il Pd persone che non lo voterebbero, che non l’hanno votato, che non lo vogliono rivotare. Come si fa a non capire che l’obiettivo non è mettere una bandierina, ma cambiare un Paese, come si fa a non capirlo?”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su