Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Campagna Wwf per salvare Pantelleria minacciata dalle trivelle

VIDEO
colonna Sinistra

Campagna Wwf per salvare Pantelleria minacciata dalle trivelle

Petizione contro ricerche petrolifere nel canale di Sicilia

Milano, (TMNews) – E’ uno dei luoghi più spettacolari del mondo minacciato da petrolio, carbone e gas, per questo il Wwf è sceso in campo per cercare di salvare Pantelleria dalle trivelle e fermare le ricerche petrolifere intorno all’isola.Con la campagna ‘Il petrolio mi sta Stretto’, si chiede agli italiani di firmare una petizione per creare una nuova area protetta a Pantelleria, l’unica isola del Canale di Sicilia a non essere tutelata. Un patrimonio che non deve essere perso come ripete il presidente del Wwf Fulco Pratesi. “Questo è un museo all’aria aperta, anzi all’acqua aperta, che andrebbe tutelato con ogni mezzo”, ha detto.Nel canale di Sicilia sono al momento attive tre piattaforme petrolifere con una produzione media annua di 280mila tonnellate di petrolio greggio estratto dai 35 pozzi, secondo l’associzione ambientalista è una bomba a orologeria pronta a esplodere e a spezzare il delicato ecosistema marino.L’appello del Wwf ha già raccolto 35mila firme e il sostegno di alcune personalità come l’attore Luca Zingaretti che ha lanciato un video messaggio per difendere l’isola.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su