Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Edilizia, De Ponti: la crisi toccato il fondo, ora rimbalzo

VIDEO
colonna Sinistra

Edilizia, De Ponti: la crisi toccato il fondo, ora rimbalzo

Segnali ripresa da settore costruzioni anche grazie a incentivi

Milano (TMNews) – Segnali di ripresa dal settore costruzioni che si è dato appuntamento dal 2 al 5 ottobre al salone Made expo a Rho FieraMilano per presentare le ultime novità del comparto. A sostenere l’inversione di tendenza dopo una fase di caduta che ha messo in ginocchio anche i grandi gruppi e mandato in fumo migliaia di posti di lavoro, sono stati gli incentivi fiscali, in particolare quelli dedicati alle ristrutturazioni, estesi anche al settore del Legno Arredo e all’efficentamento energetico, come spiega Giovanni De Ponti Ad di Made expoGiovanni De Ponti Ad di Made Expo: “Probabilmente il picco più basso della crisi è stato raggiunto. C’è da attendersi un rimbalzo che sarà molto diversificato. Può darsi qualche attore sparirà ma è lecito attendersi, ed è l’opionione di diversi economisti, l’inizio di una ripresa per il settore costruzioni”.Gli incentivi hanno avuto un impatto positivo anche sul settore del legno-arredo anche se come spiega il presidente di Federlegno Roberto Snaidero è ancora presto per fare bilanci. “Nel mese di settembre cominciamo a sentire qualcosa che si muove nei negozi fatto molto positivo è che sul nostro sito bonusmobili.it abbiamo avuto già 500mila visite, credo e spero che possa essere un fattore positivo”.La voglia di ripartire è tanta, le aziende sono pronte e al Made sono venute a dare il meglio nella convinzione che, come ha affermato anche il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, se non riparte il settore dell’edilizia non riparte l’economia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su