Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Addio a Giuliano Gemma, il re degli “spaghetti western”

VIDEO
colonna Sinistra

Addio a Giuliano Gemma, il re degli “spaghetti western”

Pistolero gentiluomo, morto a 75 anni in un incidente stradale

Roma (TMNews) – Pistolero gentiluomo, sorriso ammaliante e sguardo intenso. Se ne è andato Giuliano Gemma, protagonista indiscusso degli “Spaghetti Western”. E’ morto martedì sera in un incidente stradale a Cerveteri vicino a Roma. L’attore si trovava al volante della sua auto quando è rimasto coinvolto in uno scontro frontale. Inutile la corsa in ospedale.Aveva 75 anni e fin da giovanissimo è è stato uno dei volti più noti del cinema italiano e non solo. Iniziò a lavorare come stuntman, ma grazie alla sua prestanza fisica venne chiamato per il ruolo di un centurione nel kolossal Ben-Hur. La sua consacrazione tuttavia arrivò con il filone western: a renderlo famoso in tutto il mondo è proprio il personaggio di Ringo.Non ci sono solo sparatorie e scazzottate nella sua carriera, Gemma ha interpretato anche film impegnati, come il Deserto dei Tartari, e numerose commedie. Il suo lavoro è stato premiato con molti riconoscimenti a partire dal David di Donatello.Dalla fine degli anni Ottanta ha lavorato soprattutto in produzioni televisive, senza lasciare lo schermo d’argento, il suo ultimo film è To Rome with Love diretto da Woody Allen.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su