Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
VIDEO
colonna Sinistra

Made in Italy: Tartufo che passione

Il prezioso tubero fra i protagonisti alla fiera Taste of Roma

Roma (TMNews) – Tartufo che passione: bianco o nero, fra i protagonisti a una lezione di cucina alla fiera gastronomica “Taste of Roma” nella capitale. Chef Antonio Sciullo: “Guardi finalmente il tartufo è una bellezza stagionale che non si confonde con la globalità di prodotti che arrivano da qualunque parte in qualunque stagione. Abbiamo la fortuna qui in Italia di avere questo prodotto particolare nostro molto forte, specialmente questo bianco, che ci consente preparazioni particolarissime.Noi prepariamo degli gnocchetti di patate e zucca al timo con una salsa di nocciole zucca e tartufo bianco, con una spruzzatina di ricotta stagionata , Come vede sono tavoli separati, stiamo facendo un’organizzazione, totale ognuno avrà la sua pentola, possono lavorare in maniera autonoma. E poi il tartufo oggi si può usare anche per aromatizzare preparazioni dolci. E come vedete questa differenziazione importanza di tartufo bianco e tartufo nero, la meravigliosità di questo tartufo con questa meravigliosa venatura e la possibilità di aromatizzare il nero con un po’ di olio a bassa temperatura, timo e salvia facendo soltanto scaldare l’olio, coprire col coperchio e poi si tiene in infusione in modo che l’olio e il tartufo prendano sapore. Così mangiamo anche due tagliatelle o degli gnocchi o delle carni più saporite profumate o un bel risotto con un prodotto si reputa a volte meno pregiato del bianco che ha sicuramente una valorizzazione di profumi molto più forte”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su