Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Falsi ciechi nel Napoletano, truffa da 1,7 milioni: 21 indagati

VIDEO
colonna Sinistra

Falsi ciechi nel Napoletano, truffa da 1,7 milioni: 21 indagati

Operazione Gdf e carabinieri, prendevano l'accompagnamento Inps

Napoli, (TMNews) – Hanno incassato indennità di accompagnamento per più di 1,7 milioni di euro perchè risultavano ciechi assoluti, con la complicità di alcuni pubblici ufficiali, ma in realtà erano in grado di correre con il cane o attraversare la strada senza problemi. A scoprire i falsi ciechi, grazie anche alle riprese delle telecamere, sono stati carabinieri e guardia di finanza di Napoli, che hanno eseguito 21 obblighi di dimora per il reato di truffa aggravata e continuata ai danni dell’Inps. L’indagine, coordinata dalla Procura di Torre Annunziata, è partita lo scorso gennaio e ha coinvolto i comuni di Pompei, Boscoreale, Poggiomarino, Torre Annunziata, Striano, Torre del Greco, Vico Equense, Piano di Sorrento, Massa Lubrense, Sant’Agnello e Castellammare di Stabia. I finanzieri hanno smascherato i falsi ciechi, che avevano ingannato anche la commissione sanitaria, e sequestrato beni per 1,2 milioni di euro tra conti correnti bancari e postali, dossier titoli, polizze assicurative, terreni, appartamenti e automobili.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su