Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il 16 partono i lavori per la rotazione della Costa Concordia

VIDEO
colonna Sinistra

Il 16 partono i lavori per la rotazione della Costa Concordia

La nave rimarrà al Giglio fino alla primavera

Roma (TMNews) – Il gigante sta per rialzare la testa. L’intervento per il raddrizzamento della Costa Concordia, naufragata davanti all’isola del Giglio il 13 gennaio 2012, “potrebbe cominciare alle ore 6 del 16 settembre” condizioni meteo permettendo. Lo ha confermato il capo di Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, presentando il “Parabuckling project”, il progetto per la rotazione di 65 della grande nave da crociera.Poi una volta, messa in sicurezza, Costa Concordia rimarrà al Giglio almeno fino alla prossima primavera, quando probabilmente sarà portata a Piombino per lo smaltimento.Il costo totale delle faraoniche operazioni di rimozione parte da 600 milioni di euro, e Gabrielli ha assicurato che tutti i costi dell’intervento sono a carico della Costa e delle assicurazioni. Per il contribuente italiano l’operazione è a costo zero, ma la ferita all’Isola del Giglio e i 32 morti restano.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su