Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Modena, sequestrata fabbrica migliaia tonnellate rifiuti-amianto

VIDEO
colonna Sinistra

Modena, sequestrata fabbrica migliaia tonnellate rifiuti-amianto

Nel centro abitato di Sassuolo, scoperta dalla GdF

Rimini, (TMNews) – Un’area industriale di oltre 60.000 metri quadri nel comune di Sassuolo in provincia di Modena è diventata una discarica di materiali pericolosi.La guardia di Finanza di Rimini ha messo sotto sequestro 31 capannoni con coperture in eternit per 750.000 kg contenenti cataste di rifiuti tossici di ogni genere: olii esausti, vernici, materiali inerti, montagne di piastrelle rotte e contenitori pieni di acido solforico.L’area si trova nel centro abitato, a pochi metri dall’Agenzia delle Entrate, ed ospitava la fabbrica delle Ceramiche Industriali Sassuolo e Fiorano S.p.A., ormai non più operativa.I responsabili saranno denunciati alla Procura di Modena per deposito incontrollato di rifiuti e getto pericoloso di cose. Per questi reati rischiano la reclusione fino a due anni oltre a pesanti sanzioni amministrative.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su