Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Termoformatura e grafica, le nuove tecnologie cambiano la moda

VIDEO
colonna Sinistra

Termoformatura e grafica, le nuove tecnologie cambiano la moda

I giovani designer ispirati da tecniche sperimentali

Milano (TMNews) – Termoformatura, computer grafica, design industriale. La tecnologia influenza le passerelle, ispirando soprattutto gli stilisti più giovani, come gli studenti della scuola di design del Politecnico di Milano e del Fashion Institute di New York che nell’università italiana hanno studiato per un paio d’anni con l’occasione di sperimentare nuove strade nei lavoratori dell’ateneo. Lisa Feuerherm è la direttrice del programma Fit in Milan.”Gli studenti imparano molte tecniche in particolare nel settore della maglieria grazie a macchine elettroniche – spiega – imparano come disegnare col computer per le macchine, molti aspetti del lavoro coinvolgono le nuove tecnologie”.Un esempio pratico è l’opera di Catherine Quirk, 22 anni, una delle studentesse americane che insieme ad altri 9 compagni alla fine dei due anni al Politecnico ha ideato una sua collezione, ispirata alla natura, dice, ma tutta progettata grazie alle macchine.”Ho programmato tutti i punti su computer e poi la macchina fa tutto “”Per maglieria è molto più veloce, molto più interessante, puoi fare cose molto più difficili”.Debora Sinibaldi è la docente del FIT che ha aiutato i ragazzi a scegliere gli abiti per la sfilata evento al Politecnico che ha concluso il loro percorso formativo. “Quest’anno abbiamo avuto una ragazza che ha fatto lavori con la termoformatura che in genere si usa per materie plastiche”.Tutte sperimentazioni che potrebbero segnare il futuro della moda.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su