Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Consumi a picco, in Lombardia 1.500 negozi chiusi in 3 mesi

VIDEO
colonna Sinistra

Consumi a picco, in Lombardia 1.500 negozi chiusi in 3 mesi

A Milano crollo compravendite locali commerciali, salgono affitti

Milano (TMNews) – Calano i consumi, chiudono i negozi. Un’equazione ovvia ma che diventa preoccupante quando scivola in negativo il saldo fra aperture e chiusure. Come accaduto per la prima volta nel primo trimestre 2013 in Lombardia dove, in base a stime di Confesercenti, il rosso è stato di oltre 1.500 esercizi commerciali. Nella sola Milano il saldo negativo è di 399 esercizi, un dato preoccupante come spiega Giacomo Salvi responsabile Confesercenti Milano. “Sì, è confermato anche a Milano – dice – le aziende che aprono sono meno di quelle che chiudono. Significa meno persone che intraprendono attività”. Un dato anticipato dalle compravendite 2012 che a Milano sono diminuite del 33,3%, a fronte di un -24,7% a livello nazionale. Unico segnale di speranza, come spiega Fabiana Megliola, responsabile ufficio studi Tecnocasa, la timida ripresa dei canoni di locazione per tagli medio piccoli.Di certo invece c’è che già nel secondo semestre 2012 la percentuale di chi cercava locali commerciali in affitto è salita all’85,1%. Sul fronte dei prezzi nella seconda parte del 2012 si è registrata in media una diminuzione dei prezzi e dei canoni dei negozi del 4% circa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su