Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ecco l’app trova-parcheggio: addio giri a caccia di un posto

VIDEO
colonna Sinistra

Ecco l’app trova-parcheggio: addio giri a caccia di un posto

Progetto di un giovane campano: ridurrà anche la sosta selvaggia

Napoli, (TMNews) – Trovare parcheggio in molte città italiane è una autentica chimera, basti pensare che circa il 30% degli automobilisti circola nei grandi centri alla ricerca di un posto per lasciare la macchina.Per venire in contro alle esigenze dei cittadini motorizzati un giovane campano Giuseppe De Pascale, 28 anni che vive a Frattamaggiore, ha messo a punto una app. Il progetto ancora in fase sperimentale si chiama Crafty Parking: letteralmente parcheggio astuto. “L’utente clicca sull’applicazione, viene geolocalizzato e l’app indica all’utente il parcheggio libero più vicino alla sua posizione in cui poter parcheggiare”.Il sistema funziona mettendo in relazione dei sensori posti sul manto stradale, i dati forniti dai parcometri e gli smartphone. E’ anche un sistema contro la sosta selvaggia e per controllare che il parcheggio venga correttamente pagato. “Dall’altra parte queste informazioni sono disponibile anche agli ausiliari del traffico che hanno la possibilità di sapere se ci sono auto in sosta abusivamente o se la sosta è regolarmente autorizzata dal pagamento del tagliando previsto”.Un sistema dunque che potrebbe portare ossigeno nelle casse dei comuni, ad esempio a Roma, il livello di abusivismo della sosta raggiunge il 51%. Il progetto ancora in fase di sviluppo al Polo Tecnologico di Città della Scienza a Napoli, potrebbe trovare la prima applicazione nel comune di Salerno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su