Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Clini a Pompei, confronto-scontro con le “mamme vulcaniche”

VIDEO
colonna Sinistra

Clini a Pompei, confronto-scontro con le “mamme vulcaniche”

Presenta progetto di raccolta differenziata nel parco del Vesuvio

Pompei, (TMNews) – “Se mi fai parlare, oppure se vuoi venire tu a parlare al posto mio”. “Io volevo solo fare una domanda”.La conferenza stampa del ministro dell’Ambiente Corrado Clini viene interrotta e si trasforma in un confronto-scontro con una rappresentante delle “mamme vulcaniche”, associazione che da sempre si oppone alla realizzazione della discarica di Terzigno. successo a Pompei, dove il ministro dell’Ambiente ha presentato il progetto di riorganizzazione e potenziamento della raccolta differenziata negli scavi archeologici e nel parco nazionale del Vesuvio, realizzato e finanziato dal Conai. Non invitata, alla mamma viene comunque permesso di esporre le proprie ragioni.”Prego accomodati, vieni qui”.”Sono venuta perchè tutti dicono che questa situazione è stata risolta, abbiamo una discarica nel parco nazionale del Vesuvio che ci sta uccidendo”.Il ministro parla del potenziamento della raccolta differenziata in Campania, percorso condiviso con le istituzioni locali che sta ottenendo risultati. “Ci vuole sempre pazienza, tolleranza e capacità di ascolto. La storia della Campania che stiamo uscendo dall’emergenza perchè i problemi si stanno affrontando evitando la propaganda”.Il confronto continua alla fine della presentazione: i manifestanti aspettano il ministro con slogan e striscioni di protesta. Clini si ferma a parlare e rivendica l’aver affrontato i problemi uno per volta per risolverli. “Dobbiamo lavorare insieme e fare lo sforzo per trovare le soluzioni”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su