Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Aneddoti dal conclave, cardinale Sepe: ho invitato Papa a Napoli

VIDEO
colonna Sinistra

Aneddoti dal conclave, cardinale Sepe: ho invitato Papa a Napoli

Bergoglio ha una zia di Castellammare e ama i nostri dolci

Napoli (TMNews) – Tanta spiritualità ma in un clima sereno. L’arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe racconta qualche aneddoto del conclave che ha eletto Papa Francesco a partire dall’invito a visitare la città.”Lui aveva accettato l’invito poi gli è caduta addosso questa croce. Mi ha detto vedremo. Ha pero’ tanti impegni”.L’arcivescovo poi ha raccontato che Napoli è una città che Papa Francesco conosce e che ha delle affinità con Buenos Aires. “E poi mi ha detto. Lo sa che ho una zia a Castellammare? E adesso me lo dice ho replicato io”.Poi passa al racconto della cena a Casa Santa Marta, nella serata di mercoledì, in un breve momento di festa dopo l’elezione il Papa con una confidenza molto dolce.”La prima sera si è fatta un po’ di festa ed è stato portato un dolce, e il Bergoglio ha detto: però mancano i dolci napoletani. E ho risposto: Padre Santo la prossima volta le porto un bel Babbà come dico io”.A giudizio di Sepe l’elezione del cardinale Bergoglio è stata “una sorpresa un po’ per tutti, ma quanto è accaduto testimonia che la storia della Chiesa non viene scritta dagli uomini ma da Dio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su