Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • 8 marzo, la campagna (per uomini) contro la violenza alle donne

VIDEO
colonna Sinistra

8 marzo, la campagna (per uomini) contro la violenza alle donne

Un sito Web con una community ad hoc e uno sportello per consigli

Bologna, (TMNews) – In Italia ogni 7 minuti una donna subisce una violenza. O meglio, in Italia ogni 7 minuti un uomo è protagonista di una violenza su una donna. Non è un giro di parole, ma è la base di partenza di “NoiNo.org”, la campagna contro la violenza sulle donne lanciata a Bologna e alla quale hanno aderito oltre 1.700 persone, in gran parte uomini, come spiega Gian Andrea Bultrini, tra gli ideatori della campagna. “Abbiamo costruito una campagna e una community virtuale di uomini che prendono coscienza del problema”A prestare il proprio volto alla campagna Giampaolo Morelli, l’ispettore Coliandro della tv, l’attore Ivano Marescotti e il capitano del Bologna Calcio Alessandro Diamanti.Tre uomini noti per un’iniziativa che guarda al genere maschile, a chi vuole ribellarsi. Per loro un anno fa è stato anche attivato uno sportello a Modena, grazie al progetto pilota “Liberiamoci dalla violenza”. Ecco il profilo di chi si è rivolto agli esperti come lo psicologo del centro modenese Giorgio Penuti. “Si rivolgono a noi decisamente più italiani – racconta – Quanto ad altre variabili come età, titolo di studio o provenienza sociologica, il fenomeno è trasversale. Quindi in un certo senso siamo tutti a rischio”.Gli uomini con comportamenti violenti che si sono rivolti allo sportello presentano quasi tutti le stesse caratteristiche: hanno una grande difficoltà a identificare dentro si sé la presenza delle emozioni, la gioia, la paura e, in primis, la rabbia, che non sono capaci di graduare.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su