Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Abiti in prestito come in biblioteca, l’idea svedese di successo

VIDEO
colonna Sinistra

Abiti in prestito come in biblioteca, l’idea svedese di successo

Collezioni attente all'ambiente per una moda sostenibile

Stoccolma, (TMNews) – Una biblioteca speciale, dove si prendono in affitto capi di abbigliamento al posto dei libri. l’idea realizzata da quattro studenti svedesi di moda, che hanno inventato un sistema per cambiare ogni giorno il proprio look senza spendere una fortuna: alla Lanegarderoben i capi sono tutti in prestito, accessori compresi.”Ci siamo avvicinati a brand diversi che pensiamo si adattino alla nostra idea e abbiano un approccio consapevole alla produzione, sia per il materiale usato, il tessuto, ma anche l’intero processo produttivo, si deve riscontrare una responsabilità sociale, ma anche il rispetto dell’ambiente con i materiali usati. Volevamo rappresentare la moda sostenibile e il consumo alternativo” spiega Gayathri, tra le responsabili del progetto. Gli stilisti giovani hanno sposato con entusiasmo il progetto, disegnando collezioni apposite per questo grande guardaroba. “Mi piace moltissimo l’idea di condividere gli abiti, i gioielli sono fatti per essere indossati” spiega la designer di gioielli Johanna Nilsson. L’iniziativa ha riservato ai creatori una serie di sorprese. “All’inizio pensavamo che i capi più popolari sarebbero stati i vestiti per le feste e i completi, che sarebbero serviti a chi affitta gli abiti per eventi speciali, ma abbiamo scoperto che moltissimi affittano l’abbigliamento di tutti i giorni, come se ne avessero bisogno per un appuntamento di lavoro”.(Immagini Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su