Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Torino ricorda Gianni Agnelli, a 10 anni dalla scomparsa

VIDEO
colonna Sinistra

Torino ricorda Gianni Agnelli, a 10 anni dalla scomparsa

Napolitano: "Forte senso di istituzioni e equilibri democratici"

Torino, (TMNews) – In fila per rendere omaggio a Gianni Agnelli: sono tanti i torinesi che si sono messi in coda per ricordare l’Avvocato, a dieci anni dalla morte, per la messa solenne in Duomo. Alla cerimonia religiosa ha partecipato anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, accolto dagli applausi. Il ricordo di Agnelli nelle parole pronunciate durante la cerimonia ufficiale nel palazzo del Comune di Torino. “Operare nel cuore della società, in posizione di alta responsabilità, e dare prova allo stesso tempo di un forte senso delle istituzioni e degli equilibri democratici, fu ciò che contraddistinse il presidente della Fiat quale oggi lo ricordiamo, che lo contraddistinse facendone un protagonista della nostra vita pubblica oltre che una figura centrale del mondo economico”.C’era tutta la famiglia Agnelli, a partire dalla vedova dell’avvocato Marella, i nipoti, John, Lapo e Ginevra, le sorelle dell’Avvocato Maria Sole e Cristiana, Allegra, vedova di Umberto, fratello di Gianni, con il figlio Andrea. Lapo non ha voluto parlare con i giornalisti: il ricordo resta nel cuore. Tra gli amici di famiglia c’erano Gianluigi Gabetti, l’amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne e il presidente di Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo. “E’ stata una giornata di grande calore e partecipazione – ha commentato John Elkann – anche una bella giornata di sole, di quelle che sarebbero piaciute a mio nonno”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su