Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, da gasometro a parco ma i lavori sono fermi da mesi

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, da gasometro a parco ma i lavori sono fermi da mesi

Mistero al Vomero, la denuncia dei delegati del Wwf

Napoli, (TMNews) – L’impresa appaltatrice non si fa vedere da mesi, i lavori sono fermi. E’ un mistero a Napoli l’interruzione improvvisa dell’operazione di riqualificazione dell’ex gasometro di viale Michelangelo al Vomero, che dovrebbe trasformarsi in un parco urbano. Dopo anni di battaglie – il progetto esecutivo di riqualificazione è stato presentato dal Wwf nel 1999 – sembrava fatta. Poi lo stop, di cui non si capiscono le ragioni come spiega Giovanni La Magna, assistente regionale wwf Campania.”Nel 2010 sono iniziati i lavori del parco lavori conrinuati fino al giugno scorso e all’improvviso nel giugno scorso si sono fermati”L’ennesimo intoppo per una vicenda cominciata oltre 20 anni fa. L’area ospitava una campana gasometrica della Napoletanagas dismessa a fine anni 80. Subito si tentò di farci un enorme parcheggio, ma la mobilitazione di cittadini e associazioni lo impedì e l’area venne destinata a parco agricolo urbano. Ora lo stop dei lavori rischia di compromettere quanto già fatto, rimpiombando la zona nel degrado.Il Wwf chiede l’intervento del Comune per cercare di risolvere il mistero, ma finora non ha avuto risposte.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su