Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Napoli World forum for child: lavoratori del sociale protestano

VIDEO
colonna Sinistra

A Napoli World forum for child: lavoratori del sociale protestano

Contro tagli al sociale, De Magistris: momento storico difficile

Napoli, (TMNews) – Napoli capitale mondiale dei bambini. La città ospita il World forum for child welfare 2012 dove esperti, accademici e leader politici si incontrano per discutere del ruolo di famiglia, infanzia e istruzione nelle nuove sfide dello sviluppo sociale. All’inaugurazione c’erano il sindaco Luigi De Magistris, il presidente della Regione Stefano Caldoro: un gruppo di lavoratori del terzo settore ha colto l’occasione per un blitz che dice basta ai tagli ai servizi per l’infanzia. “I soldi dove stanno? Sono 34 mesi che le case famiglia non prendono un soldo, è questa la verità, noi stiamo morendo”.Il messaggio dei manifestanti è rivolto a Susan Bissell, responsabile della protezione dell’infanzia per l’Unicef, e a governo e amministrazioni locali, che parlano dei diritti dei bambini ma non sanno dare risposte concrete. “E’ un momento storico difficilissimo per le risorse pubbliche, non riusciamo a fare tutto quello che vorremmo ma la strada intrapresa è quella della vivibilità, è bello vedere i bambini che vanno in luoghi dove prima c’erano le auto”.Matilda Raffa Cuomo, presidente onorario della onlus Mentoring Usa-Italia. “Famiglia, scuola e comunità sono tre supporti per un ragazzo: se uno manca o non funziona bene il ragazzo soffre”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su