Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • La Cina a Expo 2015, il secondo padiglione più grande all’evento

VIDEO
colonna Sinistra

La Cina a Expo 2015, il secondo padiglione più grande all’evento

Firmato l'accordo di partecipazione. Sala: partner strategico

Roma, (TMNews) – E’ arrivata l’adesione della Repubblica popolare cinese all’Expo 2015 di Milano. Con un padiglione di 4.590 metri quadrati, la Cina avrà il secondo spazio espositivo più grande, dopo quello italiano. Una collaborazione strategica all’evento che si terrà dal primo maggio al 31 ottobre 2015. Come spiega l’amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala.”La firma di oggi è importante, obiettivamente la Cina è uno dei nostri clienti più interessanti. Stiamo discutendo con molte imprese cinesi. Terzo importantissimo tema: un milione di cinesi all’Expo che è un progetto che coinvolge ministero turismo per far sì che nel 2015 un milione di cinesi vengano all’Expo e in Italia”.Il contratto è stato sottoscritto da Wang Jinzhen, commissario generale del padiglione cinese, Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo, e il commissario generale dell’Expo Milano, Roberto Formigoni: “La presenza della Cina non è formale, investe molto. La Cina crede molto nel tema, vuole utilizzare l’Expo per farsi conoscere in Italia e in Europa”.Al momento sono 108 i Paesi che hanno aderito a Expo, e i global partner sono saliti a 6, grazie al sostegno offerto recentemente da Finmeccanica.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su