Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Disoccupati rassegnati a Sud: la Cnn a Caserta tra aziende chiuse

VIDEO
colonna Sinistra

Disoccupati rassegnati a Sud: la Cnn a Caserta tra aziende chiuse

Le storie di ex lavoratori spesso costretti a emigrare al Nord

Caserta, (TMNews) – Le proteste dei lavoratori per le vie di Roma sono colorate e rumorose, con bandiere e canti pieni di derisione per i capi o come li chiamano loro ladri e prostitute. Così la Cnn apre il suo reportage sulla piaga della disoccupazione nel Sud Italia, un viaggio da Roma a Caserta per raccontare la rassegnazione di quanti sono costretti a rinunciare a un lavoro nella propria terra.”Noi vogliamo lavorare, vogliamo un’economia che si riprenda, tassino i capitali dei grandi borghesi e facciano qualcosa per la povera gente, i disoccupati e non tagli alla sanità pubblica”.Lontano dalla Capitale, fa notare l’emittente statunitense, a Caserta la desolazione prende il posto delle proteste. La crisi economica qui non è una novità. Come spiega questa ex lavoratrice, è cominciata il sei luglio del 2006 quando la loro azienda hi-tech ha improvvisamente chiuso i battenti. Quel del Sud Italia è una storia complessa di aziende che se ne vanno, investitori che si dileguano e politiche locali e nazionali bizantine, rileva la Cnn. Molte delle persone che una volta lavoravano qui sono rimaste senza lavoro e dopo sei anni tutti gli aiuti che avevano sono evaporatiAlla periferia di Caserta un’altra azienda è ferma. Prima della bancarotta produceva oggetti per la casa e impiegava 300 persone come Clemente Cibelle.I meridionali, sottolinea il giornalista della Cnn, da sempre stanno peggio dei loro compatrioti che vivono nel Nord industrializzato, dove il tasso di disoccupazione è quasi la metà che nel Mezzogiorno.Con tutti questi cancelli di aziende chiusi o prossimi alla chiusura, conclude il reportage della Cnn, quella del Nord è l’unica direzione possibile da imboccare.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su