Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Festival della famiglia a Riva del Garda: “Recuperare centralità”

VIDEO
colonna Sinistra

Festival della famiglia a Riva del Garda: “Recuperare centralità”

All'inaugurazione presente anche il ministro Andrea Riccardi

Riva del Garda (TMNews) – Recuperare la centralità del nucleo familiare nella società contemporanea. E’ questo uno dei principali obiettivi della prima edizione del festival della Famiglia, organizzato a Riva del Garda dalla Presidenza del Consiglio di ministri in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento. Il convegno si propone, tra l’altro, di trovare risposte e soluzioni ai problemi delle famiglie italiane contemporanee, il 18% delle quali, ricorda il Censis, fatica ad arrivare alla fine del mese.A inaugurare il festival c’era il ministro per la Cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi. “Noi per esempio – ha spiegato – abbiamo cominciato un’esperienza che io trovo molto interessante: un tavolo che noi abbiamo sul problema delle utenze. Con l’autorità dell’energia stiamo discutendo le tariffe di acqua, gas, elettricità. Questo è un aspetto importante”.Non è un caso che il festival si tenga nel Trentino, territorio che sta sviluppando molto le politiche a sostegno delle famiglie fino al punto di creare un’apposita agenzia ad essa dedicata. Ugo Rossi assessore alle Politiche sociali della Provincia autonoma di Trento”L’agenzia – ha detto – è un Ente che si occupa di garantire un elemento molto importante per le politiche familiari: che siano prima di tutto strutturali cioé non episodiche e trasversali, cioé che entrino in tutte le politiche della pubblica amministrazione dall’Urbanistica all’Economia, dai Servizi alle infanzia alla Sanità”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su