Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Nove quintali di hashish dal Marocco, maxi sequestro nel Milanese

VIDEO
colonna Sinistra

Nove quintali di hashish dal Marocco, maxi sequestro nel Milanese

Erano nascosti in un autoarticolato. Operazione della Gdf Torino

Milano, (Tmnews) – Nove quintali di hashish divisi in centinaia di panetti e nascosti nel doppiofondo di un autoarticolato. La Guardia di finanza di Torino ha arrestato cinque persone e sequestrato automezzi e droga provenienti dal Marocco e passati dalla Spagna per raggiungere il mercato italiano.Le Fiamme gialle hanno fermato lungo l’autostrada A7, all’altezza di Dorno nel Pavese, l’autista dell’autoarticolato ed un’altra persona che con la sua auto aveva il compito di scortare il carico lungo il tragitto. Poi sono stati individuati e bloccati i tre acquirenti incaricati del ritiro della merce al punto di incontro, a Trezzano sul Naviglio, alle porte di Milano.Particolarmente ingegnoso il sistema di occultamento dell’hashish, in un doppio fondo ricavato nel pianale del mezzo, cui si accedeva tramite un elevatore azionato con meccanismo a scomparsa. Ingegnosa anche la scelta del carico di copertura: fusti in plastica contenenti solvente, il cui odore serviva a coprire quello dell’hashish.La partita di droga sequestrata, una messa sul mercati avrebbe fruttato all’organizzazione circa nove milioni di euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su