Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • In Vaticano la festa dei gendarmi, molti esponenti governo Monti

VIDEO
colonna Sinistra

In Vaticano la festa dei gendarmi, molti esponenti governo Monti

Occasione per un incontro tra vertici Santa Sede e ministri

Roma, (TMNews) – Nel pieno dell’inchiesta Vatileaks, il Corpo della gendarmeria vaticana celebra la propria festa annuale. Gli ‘angeli custodi del Papa’ – così vengono chiamati i gendarmi che si occupano in primo luogo della sicurezza del Pontefice – celebrano la ricorrenza nel piazzale davanti al Palazzo del Governatorato, alla presenza di numerosi ministri del governo Monti – ‘benedetto’ dalla Cei e dal Vaticano in più occasioni – nonchè dal Sindaco di Roma, Gianni Alemanno e dalla presidente dimissionaria del Lazio, Renata Polverini.Occasione per un incontro e qualche scambio di battute tra il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato e braccio destro del Papa, e numerosi ministri: Andrea Riccardi, che proprio in queste ore ha comunicato di non voler correre per il Comune di Roma, il ministro della Giustizia Paola Severino, quello per la Sanità Renato Balduzzi, per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, e il sottosegretario alla presidenza de Consiglio, Antonio Catricalà. Seduto accanto al segretario particolare di Benedetto XVI, monsignor Georg, il vice segretario generale di Palazzo Chigi Federico Tognato, braccio destro di Monti.A fare gli onori di casa, il comandante della gendarmeria Domenico Giani che ha voluto sottolineare la “fedeltà sincera e imperitura alla Chiesa per un compito svolto con competenza, abnegazione e determinazione”. Un chiaro riferimento, seppur indiretto, alla vicenda Vatileaks.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su