Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Appello on line per salvare Villa Pignatelli, set di “Reality”

VIDEO
colonna Sinistra

Appello on line per salvare Villa Pignatelli, set di “Reality”

Il palazzo storico di San Giorgio a Cremano in stato d'abbandono

Napoli (TMNews) – E’ stata il set di alcune scene del film “Reality”, di Matteo Garrone, premio della critica a Cannes, ma ora villa Pignatelli a San Giorgio a Cremano, periferia sud di Napoli, è ridotta in rovina, ed oggi si presenta ingabbiata in una struttura d’acciaio per impedire crolli. Al punto che un architetto napoletano, Giorgio Esposito ha lanciato un appello sulla sua pagine Facebook per cercare sponsor che finanzino un intervento di recupero: al momento sembra essere l’unico modo per scongiurare la perdita di uno dei più importanti patrimoni urbanistici del cosiddetto “miglio d’oro”, l’area delle splendide ville vesuviane di epoca borbonica.”Il set è stato bello perché rappresentava, forse nel suo degrado la location ideale per quelle scene. Bene chiediamo ai soggetti che producono cultura di tenderci una mano, quindi di creare le occasioni affinché le condizioni di degrado incui versa in questo momento la villa siano attenzionate”I proprietari degli appartamenti all’interno della villa, risalente al 1747, sono per lo più indigenti e non possono farsi carico degli oneri del restauro. Si parla di cifre notevoli, fra i 4 e i 5 milioni di euro. Da qui, l’idea della sponsorizzazione.”Ormai il palazzo è un ponteggio, quindi siamo disponibili a cedere gli spazi del ponteggio per fare fondi, per creare una cassa e fare in modo che almeno possano essere eseguite le opere di manutenzione straordinaria urgentissime che occorrono al palazzo e propgrammare interventi di consolidamento più importanti”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su