Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat, Monti: non daremo soldi ma non sono stati chiesti -VideoDoc

VIDEO
colonna Sinistra

Fiat, Monti: non daremo soldi ma non sono stati chiesti -VideoDoc

Il premier: una scommessa, ci sarà grande impegno

Roma (TMNews) – “Il governo si è impegnato non a dare aiuti finanziari ma a creare condizioni di contesto che favoriscano la presenza dell’industria automobilistica in Italia”. Lo ha detto il premier Mario Monti aprendo la conferenza sulle riforme strutturali in Italia e riferendosi all’incontro dei giorni scorsi con l’ad di Fiat Sergio Marchionne e con il presidente John Elkann. Monti ha precisato che l’azienda “non ha chiesto aiuti” economici al governo. Il premier ha aggiunto che l’incontro con i vertici di Fiat rappresenta “una scommessa” da cui ripartire. Monti ha aggiunto che “l’incontro con i vertici della Fiat è stato lungo e dal momento che non veniva alimentato da noi con comunicati e Twitter capisco che chi doveva lavorare abbia fatto lavorare la fantasia”. “Ma – ha ribadito – non sono stati chiesti aiuti nè Cig in deroga. L’esito dell’incontro è una scommessa che richiede un grande impegno delle parti”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su