Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Una ragazza sedicenne avviata alla prostituzione dalla zia

VIDEO
colonna Sinistra

Una ragazza sedicenne avviata alla prostituzione dalla zia

Giro di prostituzione minorile, cinque persone arrestate a Enna

Enna (TMNews) – Accompagnava la nipote dai clienti obbligandola ad avere rapporti sessuali. E’ stata arrestata una donna di Enna accusata di far prostituire da circa un anno la nipote di 16 anni. L’operazione, denominata “Pandemia”, ha fatto luce su una storia di degrado in cui una ragazzina di 16 veniva sfruttata dalla zia. La donna è finita in cella, mentre per gli altri quattro uomini tutti clienti della ragazzina la Procura ha disposto gli arresti domiciliari. Dalle indagini, che si sono avvalse di intercettazioni e pedinamenti, è emerso che talvolta i clienti erano accolti anche presso la casa della donna. Dopo gli incontri le due commentavano sia il comportamento dei clienti che le somme ricevute. Spesso la donna richiamava la giovane su come ottimizzare le prestazioni sessuali, anche allo scopo di ridurre i tempi.La donna arrestata era a sua volta una prostituta. Coi soldi che incassava andava a giocare alle slot machines in diversi bar e sale giochi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su