Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giallo a Terrasini: ripescati in mare cadaveri di giovane coppia

VIDEO
colonna Sinistra

Giallo a Terrasini: ripescati in mare cadaveri di giovane coppia

Sono precipitati da una scogliera di venti metri nel Palermitano

Palermo, (TMNews) – Una tragedia che ha i contorni del giallo. I corpi senza vita di due giovani sono stati ripescati nello specchio di mare antistante la scogliera del comune di Terrasini, in provincia di Palermo.Sono Giuseppe Mignano, operaio di 25 anni, e la fidanzata Francesca Inghilleri, 19 anni. I carabinieri hanno trovato la moto con cui si erano allontanati da casa poco distante dalla scogliera a picco sul mare è alta una ventina di metri da cui sono precipitati.I militari spiegano che al momento non è esclusa nessuna ipotesi. Da quella del suicidio, all’incidente, a quella dell’omicidio-suicidio.Entrambi vivevano a Borgetto: conoscenti e vicini sono sconcertati dalla notizia.”E’ una vicina di casa, la conosco da quando era piccolina, mi dispiace di questo, mi sento anche male”.”E’ una brava ragazza anche i familiari sono delle persone veramente stupende”.”Francesca è rimasta incinta da giovanissima ha avuto questa bambina ha cercato di farsi una vita e in questa difficoltà che loro hanno avuto nella relazione si lasciavano si riprendevano si rilasciavano, ma erano delle persone buone, per questo si resta sorpresi e non si capisce quello che è successo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su