Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il mare non vale una cicca?Spiagge pulite col posacenere in tasca

VIDEO
colonna Sinistra

Il mare non vale una cicca?Spiagge pulite col posacenere in tasca

Un mozzicone di sigaretta oggi impiega 5 anni per essere smaltito

Capri (TMNews) – “Ma il mare non vale una cicca”?: E’ lo slogan che ha accompagnato, nel primo finesettimana d’agosto 2012, l’iniziativa dei volontari dell associazione Marevivo, tra cui molti bambini, che hanno invaso spiagge, coste e porti d Italia per distribuire gratis ai turisti oltre centomila posacenere tascabili come questi. Obiettivo: sconfiggere la pessima abitudine di molti fumatori di gettare tra i ciottoli, nella sabbia e sulle banchine dei porti le cicche di sigaretta.Alessia Giangrasso, responsabile del “Coordinamento operativo interforze di polizia-tutela ambiente” della Regione Campania, che a Capri affianca Marevivo: “Un mozzicone di sigaretta oggi impiega 5 anni per essere smaltito, pertanto noi in un paio d’anni tenteremo di portare a termine il progetto e di eliminare il 70-80% di tutti quei rifiuti che vengono sversati in mare tra plastica, vetro, mozziconi di sigarette e che poi si ritrova sulla nostra battigia, sulle spiagge eccetera”.Sull’isola azzurra, la campagna ambientale ha coinvolto anche moltissimi bambini, ribattezzati “delfini di Marevivo” che hanno consegnato i kit informativi e i posacenere ai fumatori sulle sulle spiagge dell isola e sulle banchine del porto turistico, dove ormeggiano panfili e maga-yacht da favola.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su