Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Il Fisco in Lombardia: severi con evasori, buon senso con Pmi

VIDEO
colonna Sinistra

Il Fisco in Lombardia: severi con evasori, buon senso con Pmi

Incontro con il direttore dell'Agenzia Entrate Eduardo Ursilli

Milano (TMNews) – Il rapporto con il Fisco, soprattutto in un momento di crisi economica, è uno dei nodi cruciali per le imprese. In particolare in una regione produttiva cone la Lombardia. Il nuovo direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Eduardo Ursilli, spiega le peculiarità del territorio. “In Lombardia – racconta – ci muoviamo in misura significativa nei confronti dei grandi contribuenti, abbiamo una platea indubbiamente significativa di contribuenti che hanno un volume d’affari superiori a 100 milioni di euro e nei confronti di questa tipologia di contribuenti noi prestiamo il massimo grado di attenzione non solo in termini di attività accertativa, ma soprattutto in termini di tutoraggio di ciascuna posizione”.Questo si traduce, secondo il direttore Ursilli, in una serie di controlli molto mirati per contrastare la grande evasione e, soprattutto, in un’operazione di affiancamento alle piccole e medie imprese già affaticate dalla crisi. “Nei confronti delle altre tipologie di contribuenti noi assicureremo comunque un efficace presidio in termini di controllo, però dovremo svolgerlo con il dovuto buonsenso e il dovuto equilibrio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su