Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Brindisi, 10 clandestini nascosti nel doppiofondo di un camper

VIDEO
colonna Sinistra

Brindisi, 10 clandestini nascosti nel doppiofondo di un camper

Scoperti dalla Guardia di Finanza, arrestati i 2 responsabili

Brindisi (TMNews) – Erano nascosti nel doppiofondo di questo camper, appena sbarcati a Brindisi dalla motonave “Ionian Queen”, proveniente dalla Grecia. Così, 10 clandestini, 9 iracheni e un siriano, stavano cercando di introdursi in modo illegale in Italia ma sono stati individuati dai militari della Guardia di Finanza, in collaborazione con i funzioanri dell’Ufficio doganale brindisino. Per estrarre i clandestini dal vano che era stato ricavato sotto il pianale del camper sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno dovuto anche tagliare alcuni parti di lamiera per facilitare le operazioni di soccorso. A causa delle precarie condizioni di salute di alcuni clandestini, fortemente provati dal caldo e debilitati, è stato avvertito il personale del 118 che ha provveduto a prestare le prime cure direttamente sul posto prima di trasportare i 10 immigrati in ospedale per ulteriori accertamenti. Il camper è stato sequestrato e i due responsabili del traffico di clandestini sono stati arrestati: si tratta di un uomo, Kollatos Kostantinos di nazionalità francese e passaporto greco e una donna, Alina Agian, di nazionalità greca.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su