Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Spending review, a Genova in piazza i dipendenti della Provincia

VIDEO
colonna Sinistra

Spending review, a Genova in piazza i dipendenti della Provincia

Sindacati denunciano: governo taglia 24 milioni su 25

Genova (TMNews) – “L’unico spreco è Monti, tagliamolo”: è l’invito che campeggia sullo striscione di apertura del corteo dei dipendenti della Provincia di Genova, scesi in piazza nel centro della città contro i tagli previsti dal decreto sulla spending review varato dal Governo. Dietro lo slogan ci sono circa 200 persone tra dipendenti della Provincia e lavoratori dell’indotto. Gianfelice Isola, coordinatore Rsu Provincia di Genova, denuncia: si tagliano le province che lavorano di più.”La provincia di Genova rischia un taglio quasi uguale alle somme che investe, 22 milioni su 25. Altri due vengono tagliati perchè lo stato si è autoridotto drasticamente gli affitti. La provincia nel 2013 avrà un milione per lavorare, vuol dire che non fai più niente”.A rischio se i tagli non verranno rivisti, non ci sarebbero solo i posti di lavoro di centinaia di dipendenti della provincia e di circa 500 lavoratori dell’indotto, ma anche servizi essenziali come il trasporto pubblico extraurbano e la manutenzione di scuole e strade provinciali. “Se finiscono i soldi e non si usano più le strade provinciali potremmo non sapere dove veniamo collocati, se veniamo collocati”. Genova è tra le candidate a diventare Città metropolitana.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su