Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Spending Review, Squinzi tenta di ricucire strappo col governo

VIDEO
colonna Sinistra

Spending Review, Squinzi tenta di ricucire strappo col governo

Il numero uno di Confindustria: siamo al fianco dell'esecutivo

Milano (TMNews) – “Io sono un uomo di dialogo, uno che vuole parlare con tutti perché ritengo che noi siamo nella stessa barca e dobbiamo remare tutti nella stessa direzione”. Così il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi parlando a Milano in occasione di un convegno sulla crescita, ha provato a ricucire il presunto strappo con il governo dopo le polemiche seguite alle sue frasi, pronunciate insieme a Susanna Camusso, a proposito della necessità di evitare una “macelleria sociale” con la spending review.Al convegno era presente anche il ministro della Giustizia, Paola Severino, al quale Squinzi si è rivolto direttamente. “Questo è il vero problema del nostro paese – ha detto – la semplificazione normativo-burocratica; mi fa piacere che il signor ministro sia con noi oggi perché credo che molto dipenda anche da lei. Noi abbiamo molta fiducia in quello che il governo Monti e lei personalmente possono fare in questa direzione”. Lavorare insieme per ritrovare la crescita nel Paese e creare sviluppo e occupazione per i giovani i principali obiettivi tracciati dal numero uno di Viale dell’Astronomia, che hanno trovato d’accordo il Guardasigilli.”Mi sembra – ha detto Severino – che l’incontro sia stato importante, disteso e costruttivo in cui i toni dell’interlocuzione tra governo e imprenditori sono quelli di chi sta cercando di contribuire alla crescita di questo Paese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su