Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Maturità, il tema è alle spalle: vince traccia su giovani e crisi

VIDEO
colonna Sinistra

Maturità, il tema è alle spalle: vince traccia su giovani e crisi

In attesa della seconda prova, specifica per istituto

Milano, (TMNews) – La prima prova dell’Esame di Stato 2012 è alle spalle ma una cosa è certa: gli studenti italiani alla maturità scelgono di parlare di sè e delle loro difficoltà. La traccia del tema dal titolo “I giovani e la crisi” è stata la più gettonata, scelta dal 41,2% dei maturandi. Da Nord a Sud, da Torino a Napoli, il risultato non cambia. Nel capoluogo piemontese si pensa già alle altre prove. “Non è stato un esame così difficile per la prima prova, ora bisogna vedere la seconda e poi l’orale, che è per me l’esame peggiore”.”Era solo la prova di italiano, sono più preoccupata per l’orale”.A Napoli qualcuno ha scelto l’analisi del testo con Montale, ma il tema preferito anche qui è stato il saggio breve socio-economico. “Ho scelto il saggio su crisi e giovani, è molto attuale e ci sono molte cose da scrivere. Ci preoccupa di più la terza prova, che è la più difficile bisogna studiare di più”.Qualche ritardo con il nuovo sistema di invio del plico telematico, ma alla fine tutto è filato liscio, come spiega Annaluisa Chiappetta, dirigente vicario dell’istituto tecnico industriale Avogadro di Torino. “Molto più rapido che non con il cartaceo in cui bisognava fare tutto il giro delle commissioni con le buste”.Ora si aspetta la seconda prova, specifica per ogni indirizzo di studi. A Roma uno studente è convinto: per la versione di greco i libri battono Internet. “Meglio rivedersi la grammatica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su